Sempre più Bio

Con il bio la qualità è al centro, a cominciare dal buffet breakfast. Un trend che gli ospiti chiedono a gran voce e che oggi gli hotel possono offrire grazie ai prodotti NaturaSi. Gli alberghi italiani pertanto sono di fronte a una grande opportunità di mercato

a cura della Redazione

Previous Next

Stiamo assistendo in questi ultimi anni a un aumento di consapevolezza rispetto ai temi legati all’ambiente e anche la richiesta di prodotti biologici è in costante crescita. Nella sola Europa il mercato biologico vale ben 40,7 miliardi di euro. Il 37% degli europei ritiene che un hotel debba proporre un menù biologico e a km zero. Il 36% afferma di acquistare prodotti bio pur sapendo che costano di più; infine, il 46% si dichiara disposto a spendere tra un 10 e un 20% in più pur di avere garanzie rispetto alla eco-sostenibilità delle proprie scelte.

Per quanto riguarda, invece, il mercato italiano, sono 3 milioni e mezzo le persone che organizzano vacanze sostenibili, ovvero che preferiscono destinazioni dal grande valore naturalistico, dove entrare in contatto con la natura, e che si indirizzano verso strutture con prassi eco-sostenibili. Il 72% dei viaggiatori prenota più volentieri in strutture eco-bio e il 52% ha modificato le proprie abitudini quotidiane a favore di una maggiore sostenibilità. Ormai le persone riconoscono l’utilizzo del biologico come un requisito fondamentale per un hotel che si definisca green.

Le strutture, tuttavia, si trovano spesso in difficoltà nel garantire questi prodotti ai propri ospiti e nel farne un baluardo della propria offerta perché finora è mancato un forte riferimento sul mercato. Per questo, NaturaSì, leader nella produzione e vendita di prodotti biologici e biodinamici, da ora si propone anche alle strutture alberghiere per consentire anche al settore dell’ospitalità e della ristorazione di offrire una ricca selezione di prodotti biologici e biodinamici. In questo modo anche in albergo gli ospiti possono mantenere le proprie abitudini alimentari.

È frequente oggi vedere ad esempio proposte “senza glutine”, “senza latticini”, “vegetariane” e “vegane” come veri e propri pilastri del menu. E la domanda, per questo modello di servizio, è di gran lunga superiore all’offerta. Un’opportunità in più anche per le persone che abitualmente fanno la spesa da NaturaSì – ormai stimabili attorno ai 2 milioni – e che da oggi possono ricevere suggerimenti di strutture alberghiere e ristoranti dove poter trovare i prodotti che conoscono e di cui fanno uso abitualmente. NaturaSì pertanto può essere un valido alleato per l’albergatore che vuol soddisfare il proprio ospite dimostrando concretamente la serietà di ciò che offre.

A partire dal buffet della colazione, i prodotti biologici di NaturaSì consentono agli alberghi di proporre un cibo che proviene da una filiera produttiva controllata e garantita secondo i parametri dell’agricoltura biologica, prodotti ottenuti senza l’uso di sostanze dannose, pesticidi in primis.

La colazione del mattino, ad esempio, è l’ultimo ricordo che l’ospite porta con sé dell’albergo in cui ha alloggiato. Il Buffet Breakfast è il primo pasto della giornata e spesso è anche ciò che determina il voto che l’ospite attribuisce all’albergo quando lo recensisce nei principali portali.

Per l’albergatore è una splendida opportunità per differenziarsi, per ottenere un elevato voto, per fidelizzare l’ospite” spiega Fabio Brescacin, presidente di NaturaSì, che da oltre 30 anni distribuisce prodotti biologici e biodinamici nei negozi specializzati di tutta Italia. “L’attenzione verso l’alimentazione sta crescendo e il nostro impegno è fornire un cibo sano e promuovere un’agricoltura attenta alla salute della terra e delle persone. Sono circa 300 le aziende agricole biologiche e biodinamiche che ci forniscono i loro prodotti che distribuiamo negli oltre 500 negozi specializzati di tutta Italia.”

Fabio Brescacin, originario di Conegliano, in provincia di Treviso, è un pioniere del biologico: “Abbiamo iniziato più di 30 anni fa, nel 1985” spiega. “Il nostro scopo era promuovere e sostenere gli agricoltori che allora iniziavano a coltivare in modo sano e dare un prodotto sano a quelle persone, poche allora, che sentivano l’avvelenarsi della terra e dei prodotti che arrivavano sulla loro tavola. Al nostro piccolo punto vendita cooperativo a Conegliano Veneto, aperto nel 1985, abbiamo affiancato un’altra cooperativa agricola biodinamica sulle colline di Conegliano, perché produrre con il metodo biodinamico era ed è il nostro scopo principale. Oggi questo piccolo lembo di terra è ancora un baluardo di sana agricoltura nelle colline dominate dalla monocultura del prosecco. L’impulso iniziale è rimasto tale anche dopo trent’anni”.

Gli alberghi italiani pertanto sono di fronte a una grande opportunità di mercato: qualificarsi nei confronti di un pubblico sempre più preparato, sensibile, attento a tutto ciò che riguarda la sostenibilità, la sicurezza, la salute. NaturaSì è il partner ideale dell’albergatore che tiene alla massima soddisfazione dell’ospite e alla reputazione dell’hotel puntando, grazie al bio, sulla qualità dell’accoglienza e dell’ospitalità offerta.

www.naturasi.it