Strategie in tempo di covid

Agli hotel Siteminder offre 10 utili suggerimenti per affrontare l'emergenza COVID-19. Consigli pratici da applicare subito, per ripartire con nuova energia

a cura di Siteminder

Previous Next

Siteminder spiega agli hotel come superare l’emergenza covid in 10 semplici mosse:

1 – Preparati

Preparati ai cambiamenti repentini. Le condizioni variano di giorno in giorno ed è importante monitorare l’andamento del tuo Paese durante la ripresa. Consulta il World Hotel Index oppure il centro risorse per il COVID-19 per rimanere aggiornato

2- Pianifica

Prepara in anticipo un piano con le procedure da attuare presso la tua struttura nell’eventualità di un focolaio. Decidi quali servizi mantenere, quali cambiare e quali sospendere o cancellare. Per maggiori informazioni, puoi consultare il Toolkit anti-Coronavirus.

3 – Gioca d’anticipo

Investi in soluzioni come le tecnologie cloud che consentono di lavorare da remoto; un’alternativa particolarmente utile nel caso di un nuovo lockdown prolungato.

4 – Comunica

Comunica in modo attivo sul tuo sito web, sui social media e tramite e-mail il ripristino delle procedure di salute e sicurezza e i servizi offerti per promuovere il distanziamento sociale (ad esempio: opzioni di asporto, pulizia supplementare delle camere) per garantire la sicurezza dei tuoi ospiti. Assicurati, inoltre, che siano a conoscenza delle modifiche alle prenotazioni. Informati su quali sono le app che possono aiutarti a comunicare con gli ospiti e a utilizza i servizi contactless

5 – Aumenta la flessibilità

Promuovi e intensifica le politiche di cancellazione e prenotazione flessibili nel tuo motore di prenotazione online. Gli ospiti devono poter avere la sicurezza di prenotare in anticipo.

6 – Punta sui servizi

Pensa ai servizi da poter offrire a coloro che devono vivere in isolamento. Molte persone, tra cui i “lavoratori chiave”, i viaggiatori in rientro e i soggetti a rischio avranno bisogno di un luogo in cui fare la quarantena, quindi considera la possibilità di offrire pacchetti di soggiorno prolungato.

7 – Ottimizza

Dal momento che il turismo proveniente dall’estero è in stallo, assicurati di ottimizzare i canali che utilizzi per attirare le prenotazioni dei connazionali quando le restrizioni si allenteranno nuovamente.

8 – Affidati alla fedeltà clienti

Dai la priorità agli ospiti abituali o agli ospiti che hanno dovuto annullare le vacanze e cerca di incrementare la fedeltà dei clienti per mantenere le prenotazioni quando si potrà riprendere a viaggiare e ci sarà un inevitabile innalzamento dei prezzi.

9 – Prepara una strategia

Adotta una strategia flessibile di revenue management da mettere in atto nei momenti di incertezza. Dovrai studiare un piano per rispondere alle oscillazioni imprevedibili della domanda e trovare un modo per attuarlo in tempi rapidi.

10 – Incrementa il marketing

Mantieni attive le campagne a pagamento sui social media approfittando dei costi bassi e del fatto che i viaggiatori sono alla ricerca di offerte. Sfrutta anche canali di promozione quali social media ed e-mail per consolidare la tua presenza e raggiungere gli ospiti che desiderano fare una prenotazione.

Per saperne di più vai sul sito www.siteminder.com