Digital Transformation

Serenissima Informatica, storica software house specializzata nell’offrire soluzioni tecnologiche per il mondo alberghiero, ha messo insieme una suite in cloud che integra potenti software di gestione, di marketing, di controllo e analisi per “rivoluzionare” la gestione di hotel e gruppi alberghieri

di Marta Germani

Previous Next

La via che porta alla Digital Transformation alberghiera è prima di tutto un percorso di evoluzione mentale che coinvolge i proprietari delle strutture, chi gli hotel li gestisce e tutti i membri dello staff che ci lavorano dentro.

Ma, inevitabilmente, la trasformazione digitale passa anche attraverso la tecnologia che si utilizza ogni giorno: se l’evoluzione non investe gli strumenti, scegliendo i software giusti e più moderni, difficilmente potrà concretizzarsi una trasformazione dei modelli di business e di cultura aziendale.

Da oggi, gli hotel e le catene alberghiere che in questo preciso momento storico stanno pensando di cambiare il modo in cui gestiscono le proprie attività hanno un nuovo alleato: SiCloud di Serenissima Informatica.

Che cos’è SICloud
SiCloud è una piattaforma integrata di software in cloud per la gestione, il marketing, il supporto alla vendita, il rapporto col cliente, il controllo e l’analisi dell’attività alberghiera a 360°, che si tratti di un hotel indipendente o di una catena con più strutture.

Grazie a SiCloud è possibile:

  • lavorare meglio, più velocemente e più facilmente
  • offrire ai clienti un guest journey digitale, moderno e sicuro
  • migliorare la relazione con gli ospiti
  • tenere sotto controllo tutti gli aspetti della gestione
  • prendere decisioni strategiche sulla base dei dati
  • aumentare le prenotazioni dirette e disintermediare

 Che cosa include SICloud

PMS tutto in uno
Il cuore pulsante di SiCloud è protel Air, il software gestionale cloud e completo che semplifica e velocizza il lavoro quotidiano in hotel grazie a funzionalità uniche, come il comando vocale, la scansione dei documenti, le firme digitali, la ricerca intelligente (così ci ha abituato Google!), l’opzione multitasking, le procedure guidate e molto altro.

Con un unico strumento è possibile gestire e coordinare con efficacia le tante attività di un albergo: tutte le operazioni di front office, la contabilità di cassa, i lavori dei reparti di housekeeping e manutenzione.

È, inoltre, un gestionale fortemente orientato alla vendita, grazie a una sofisticata gestione delle tariffe, e al monitoraggio della situazione, grazie a report e dashboard facili da consultare.

Strumenti per disintermediare
Grazie a Booking Engine e Google Hotel Ads integrati, disintermediare dalle OTA con protel Air è semplicissimo: le prenotazioni dirette crescono, le commissioni si riducono e l’hotel è padrone dei dati del cliente, la cosa più preziosa di cui un albergo può disporre.

Con il Booking Engine, personalizzabile in tutte le sue parti per adattarlo alla brand identity dell’albergo, è possibile ricevere prenotazioni dirette in maniera facile e sicura.

Con la nuovissima integrazione a Google Hotel Ads, è possibile ottenere una visibilità enorme (9 viaggiatori su 10 iniziano la ricerca di un hotel proprio su Google), intercettare utenti potenzialmente interessati e portarli a prenotare direttamente con l’hotel, alle proprie condizioni, con commissioni decisamente inferiori rispetto alle OTA e che, a differenza di altri canali, si versano solo dopo il check-out del cliente, cioè solo se il soggiorno è stato usufruito.

App per il safe guest journey
Check-in online, concierge virtuale e messaggi automatizzati permettono allo staff di velocizzare alcune attività, come l’accettazione alla reception, e piacciono molto agli ospiti, sempre più abituati a gestire in autonomia i dettagli del proprio soggiorno, comodamente dal telefono. In questo modo, si riducono al minimo anche le interazioni fisiche tra clienti e staff, garantendo a tutti la sicurezza che tanto si raccomanda in questo momento di emergenza sanitaria legata al Covid19.