Rifugio per wine lovers

Il wine chalet Waldner non è solo un romantico nido per due persone equipaggiato con lussi moderni, ma anche un’occasione per vivere immersi nella vita vitivinicola della Tenuta Eichenstein

di Alessia Cipolla

Previous Next

Un paradiso incastonato tra i pendii sopra Merano, un eremo circondato dai vigneti ma anche una nuova destinazione per gli appassionati di vino: questa è la Tenuta Eichenstein, un maniero contemporaneo dal quale nascono caratteristici vini da vitigni tipici del territorio altoatesino.

Sopra la cantina ipogea, costruita nel 2014, sono stati realizzati tre piccoli edifici in materiali tradizionali ma utilizzati in maniera contemporanea: le lamelle in legno chiaro ritmano le facciate alternandosi ai dettagli metallici verniciati in colorazioni scure e ai tipici rivestimenti in pietra della zona. Il primo ospita un ufficio e al piano superiore una sala da degustazione attrezzata con una cucina a vista e una magnifica terrazza affacciata sui vigneti dove gli ospiti del Romantik Hotel Oberwirt – sempre di proprietà della famiglia Waldner – o i sempre più numerosi enoturisti possono partecipare a degustazioni guidate sui vini dell’azienda o a eventi enogastronomici. Il secondo edificio ospita appartamenti privati mentre l’ultimo è un romantico chalet per due persone dove è possibile pernottare in mezzo alla quiete dei vigneti, risvegliandosi di fronte al magnifico scenario naturale che abbraccia il maniero.

Lo chalet è un’elegante suite apartment a più piani: al piano inferiore si trova una spa con sauna, bagno turco e palestra privata, mentre al primo piano la zona notte con bagno en suite e un’ampia zona giorno con cucina e grandi vetrate che si affacciano direttamente sulle vigne. Negli interni è stata rispettata la calda atmosfera tipicamente altoatesina di uno chalet con l’uso del legno sui pavimenti e sulle pareti e negli arredi, ma dalla linearità più contemporanea.

I vini

Nella tenuta vengono prodotti due vini che prendono i loro nomi da alcune tra le più amate varietà di rose, grande passione del proprietario: il bianco Gloria Dei – assemblaggio di sauvignon blanc, pinot bianco e chardonnay – e il rosso Baccara  – merlot e cabernet franc – oltre ad altri vini monovitigno come il riesling, il pinot bianco e lo chardonnay.