Café Jacques di Alain Ducasse

Lisa di SCAB Design è la seduta scelta per gli arredi del Café Jacques dello chef Alain Ducasse, nel Museo Quai Branly a Parigi

Previous Next

Alain Ducasse, uno tra i più famosi e raffinati chef francesi, capace di reinventare l’arte della tavola con le sue creazioni perfettamente bilanciate tra arte, materie prime e sapori, porta ancora una volta il suo savoir faire nel recentissimo Café Jacques al Museo Quai Branly a Parigi. Il progetto è dell’interior designer Aliénor Béchu di Agence Volume ABC che ha sfruttato la luminosità del locale, che si presenta come un contenitore chiaro, scegliendo a contrasto finiture oro e cognac per tutti gli arredi.

In particolare, per le sedute Béchu ha scelto la collezione Lisa disegnata da Marcello Ziliani per SCAB Design. Per l’allestimento sono stati forniti sedie e sgabelli bar, che grazie al loro schienale avvolgente riprendono le forme morbide e i materiali del caffè. Alla struttura effetto ottone si è abbinato un tessuto in caldo color cognac.

Per l’outdoor, le grandi vetrate mettono in relazione gli spazi del ristorante con il giardino progettato da Gilles Clement. E anche qui i riflessi dorati delle Lisa e dei tavolini entrano in dialogo con le essenze scelte dal paesaggista francese, creando un rimando continuo tra natura, cibo e design.