Un salotto nel vigneto

Pergola bioclimatica Vision di Pratic: il salotto outdoor tra i vigneti friulani

di Agnese Lonergan

foto di Alberto Strada

Previous Next

Il progetto dell’azienda vinicola La Viarte, sui Colli Orientali del Friuli, rappresenta un eccellente esempio d’interconnessione tra design e paesaggio. Rilevata nel 2012 dall’imprenditore Alberto Piovan, la cantina è stata protagonista di un ambizioso rinnovo, curato da Parisotto + Formenton Architetti e orientato a soddisfare le richieste del turismo enogastronomico di alto livello.

Alloggi eleganti, dunque, che si affiancano a un’area degustazione proiettata sullo scenografico orizzonte delle vigne, attraverso l’eleganza e la funzionalità della pergola Vision di Pratic.

Il “Salotto nel Vigneto”, creato dai tre moduli della bioclimatica, offre uno spazio open air di circa 50 metri quadrati che prolunga i volumi essenziali dell’edificio adagiato sullo skyline collinare. Questo ritaglia un panorama unico, di cui godere anche dalla sala interna, grazie all’ampia superficie vetrata in ingresso. Quando aperta, quest’ultima elimina ogni confine tra indoor e outdoor, la cui continuità è ricreata da arredi contemporanei, da una pavimentazione in cubetti di porfido e da attente scelte cromatiche: il colore della pergola riprende infatti la sfumatura bruna dell’area degustazione, studiata per fondersi con il contesto naturale.

L’ambiente è inoltre caratterizzato da un comfort impareggiabile, frutto della tecnologia bioclimatica Pratic. I moduli di Vision sono dotati di copertura con lame frangisole orientabili fino a 140 gradi, il cui movimento permette di ottenere le migliori condizioni di illuminazione, ventilazione e temperatura in ogni momento della giornata e con un notevole risparmio energetico.

In caso di maltempo invece, è possibile chiudere le lame per schermare l’area sottostante e convogliare l’acqua piovana all’interno delle gronde nascoste nei montanti.