Terme Neroniane

È un’energia vivace quella che anima il rinnovato Terme Neroniane di Montegrotto. Un progetto di Michele Perlini basato su materiali naturali e cromatismi soft

Previous Next

Si respira aria nuova a Montegrotto, ed è quella dell’hotel Terme Neroniane, che rilegge in chiave contemporanea la tradizione dell’accoglienza attraverso l’interior design di Michele Perlini, founder di ARCStudio, cui la proprietà ha affidato non solo il restyling delle camere ma anche l’ampliamento e la sopraelevazione dell’ultimo piano dell’hotel, che oggi ospita una serie di nuove suite panoramiche.

Filo conduttore dell’intervento, un concept che estende il tema della sostenibilità e della salute al turismo termale, declinato da Perlini in un interior basato su materiali naturali e cromatismi soft, capaci di trasmettere quella speciale leggerezza che caratterizza il suo stile. Una cifra formale che si estende anche all’arredo custom made, di cui essenzialità delle forme, sostenibilità e durabilità sono le principali fonti d’ispirazione.

Nelle camere, frame in legno di rovere naturale separano la zona notte dalla mini Spa a vista dotata di vasca e doccia emozionale, mentre è l’argilla color tortora a caratterizzare la parete che ospita il camino rigorosamente a vapore acqueo, esperienza multisensoriale per gli ospiti completata da un’esclusiva area living con zona lettura e relax.