Palazzo Dipinto

A Lucca, il Palazzo Dipinto è uno degli episodi più suggestivi e apprezzati di decorazione urbana. Nato come stazione di posta e scuderia, oggi rivive come prestigioso boutique hotel

Previous Next

Affacciato sulla omonima piazza, nel centro storico di Lucca, Palazzo Dipinto – prestigioso immobile del XIII secolo – è stato convertito in un affascinante hotel dallo stile contemporaneo grazie a un accurato progetto di riqualificazione e design a firma di Galileo Menichini.

Lo spunto progettuale non poteva che provenire dalla storia e dal vissuto che permeano questi spazi e di cui si ha una chiara lettura negli elementi che costituiscono il fabbricato.

L’aura e l’aspetto tradizionale degli ambienti sono stati preservati e integrati con un linguaggio contemporaneo ed attuale: il piano terra, destinato a welcome area – hall, bar e giardino d’inverno – è ampiamente illuminato da luce naturale grazie alla valorizzazione delle grandi aperture esistenti che alla struttura in acciaio e vetro del giardino.

Sono inoltre visibili sia la tessitura muraria originale sia gli elementi lignei del solaio di copertura. Particolare attenzione è stata posta anche nella progettazione degli elementi di arredo, disegnati ad hoc per ogni tipologia di alloggio, prediligendo l’utilizzo di materiali e finiture di pregio.