Nasce MOOVE

MOOVE di Fima Carlo Frattini: scenografie contemporanee per un soffione customizzabile ad hoc

Previous Next

Sull’onda creativa e funzionale di NU, nasce MOOVE il nuovo soffione di Fima Carlo Frattini firmato da Davide Vercelli.

A livello formale Moove si caratterizza per un telaio rettangolare dalle linee minimal che ospita uno o più moduli in acciaio con due diverse funzioni – soffione rain tradizionale o lama d’acqua a cascata – che scorrendo al suo interno permettono di variare la posizione dell’uscita dell’acqua amplificandone la dimensione wellness. Non solo, è possibile costruire ad hoc in fase di acquisto il proprio soffione scegliendo le modalità di installazione – sospesa o a muro – le varie configurazioni dei moduli – una lama, un soffione, la combinazione di due soffioni, due lame oppure di una lama e un soffione – e le finiture del telaio e dei moduli. E’ possibile, infatti, creare originali abbinamenti tra telaio e modulo che si declinano per il primo nella contemporaneità del vetro, nell’eleganza del metallo nero e nella purezza di quello bianco; per il secondo nella sofisticata finitura acciaio Mirror e nel forte carattere high tech dell’acciaio spazzolato.

Innovazione e design trovano massima espressione nella versione con il telaio in vetro temperato: un materiale inedito per un soffione che crea un’architettura invisibile e leggera che fluttuando all’interno dello spazio doccia si carica di una straordinaria valenza scenografica.