Le Massif, alpin chic

Le Massif a Courmayeur, è una struttura luxury pensata per un lifestyle contemporaneo, incastonata fra catene rocciose dal fascino unico. Un progetto di Andrea Auletta, abilmente realizzato da Concreta interior contractor

di Clelia Torelli

Previous Next

Sorge a pochi passi dal centro di Cormayeur, con vista sul massiccio del Monte Bianco, Le Massif, hotel a cinque stelle parte del gruppo IHC Italian Hospitality Collection e già inserito nel prestigioso network Leading Hotels of the World. Un resort unico, come il territorio e la natura che lo circonda, e che si caratterizza per il concept moderno, a firma dell’architetto Andrea Auletta, e in perfetto stile “alpin chic”, ispirato alla natura e alla più autentica tradizione locale, ma con un twist contemporaneo e di tendenza. I temi tipici della cultura alpina si ritrovano infatti in ogni dettaglio: tessuti e tappeti, realizzati su disegno, riprendono i tipici decori dei maglioni di montagna mentre le pareti sono rivestite con antiche tavole in legno di larice. Mentre i tipici campanacci delle mucche sono la chiara fonte di ispirazione del disegno di alcune lampade a parete e dei decori della moquette nei corridoi di piano, impreziositi da porte e soffitti in legno e da grandi immagini in bianco e nero raffiguranti le montagne che circondano il resort. Tra i materiali che caratterizzano il decor anche ferro, pelle invecchiata, caldi velluti moka e tessuti con disegno tartan, elementi che, insieme, concorrono a creare un’atmosfera calda e accogliente, al tempo stesso elegante e informale, sofisticata e “rough”.

Legno e pietra

Al piano terra sono collocate la reception e l’area bar, mentre il primo piano è interamente dedicato ai due ristoranti interni e alla spa dove è stata realizzata la piscina riscaldata in e outdoor e la palestra con attrezzi Technogym. Accurata la scelta dei materiali: pietra per le pavimentazioni degli spazi comuni, lastroni di legno non trattato nelle camere, in gres porcellanato nei bagni, legno vecchio antico ovunque, sui soffitti degli spazi comuni e per le boiserie delle camere.

Le camere di Le Massif richiamano il sapiente lavoro artigiano con il loro stile fatto di legno e tessuti lavorati con gusto e cura per il dettaglio. Pavimenti, arredi e finiture nascono da questa attenta scelta e lavorazione dei materiali, mentre le linee essenziali e precise conferiscono alle camere un’eleganza senza tempo, impreziosita dai colori caldi e dall’illuminazione che addolcisce le forme e valorizza gli spazi.

Le suite, ognuna dedicata a famosi alpinisti, occupano le abitazioni mansardate all’ultimo piano con ampie terrazze che si aprono a una vista impareggiabile sul Monte Bianco. Con bagni che sono vere e proprie oasi di benessere, in uno stile che richiama forme e colori delle rocce levigate dall’acqua. Ma non è tutto: a completare l’offerta leisure c’è anche La Loge du Massif, situata direttamente sulle piste da sci, a 1.700 metri di altitudine, nello scenario di Plan Checrouit. Un esclusivo chalet di montagna dall’atmosfera avvolgente e rilassante con area realx, bar, ristorante e paninoteca gourmet.

L’expertise di CONCRETA

La realizzazione degli interni di Le Massif è stata affidata al general contractor Concreta di Postalesio, in provincia di Sondrio. Un contractor che da oltre trent’anni si contraddistingue per l’attenzione al dettaglio e la globalità nell’approccio. Specializzata nell’hotellerie, nel retail e nel residenziale, Concreta segue ogni progetto in tutte le fasi produttive, dall’idea agli esecutivi, fino alla consegna chiavi in mano. Dagli esclusivi cinque stelle di città agli splendidi resort di montagna, dai villaggi ai residence, ma anche raffinate residenze private e superlativi yacht per ol settore navale di lusso. Concreta vanta un invidiabile portfolio di progetti e realizzazioni che sono la migliore testimonianza della sua ampia e diversificata expertise. I prodotti sono studiati in modo personalizzato, customizzati in base alle differenti esigenze di committenti e progettisti, e realizzati con tecnologie all’avanguardia oltre che con personale altamente specializzato. La falegnameria interna produce tutti gli arredi su misura, perché la qualità delle finiture è fondamentale e ogni arredo deve avere uno stile originale ed essere la perfetta sintesi di forma, ergonomia e funzionalità. Perché Concreta sa che il lavoro del general contractor deve essere sempre ineccepibile: il risultato di una straordinaria sintonia tra progetto e produzione. “We see stories” è infatti il loro claim. Perché Concreta sa che ogni hotel è un’esperienza, una “storia” unica e inimitabile che, come in un film d’autore, richiede sempre una regia perfetta.

www.concretasrl.com