Hotel REvolution

Un progetto innovativo che ripensa totalmente i format dell’ospitalità, dalla struttura al layout a ogni singolo elemento tecnico e di arredo. In scena a Host, dal 18 al 22 ottobre

Previous Next

Alla prossima edizione di Host – Fiera Milano dal 18 al 22 ottobre – verrà presentato Hotel REvolution, un innovativo progetto d’albergo-ristorante nato per rispondere alle esigenze reali e universali dell’hotellerie e dei suoi ospiti, ripensando totalmente i format dell’ospitalità, dalla struttura al layout a ogni singolo elemento tecnico e di arredo. Non un format commerciale “chiavi in mano”, ma un insieme di criteri di progettazione e di prodotti, ideati o selezionati dallo studio di architettura Massimo Mussapi – designer e architetto esperto in progettazione per l’industria dell’ospitalità – in partnership con primarie aziende del comparto.

L’evento espositivo, promosso e organizzato dall’associazione nazionale Comufficio e da DA.RI srl permetterà ai professionisti e visitatori di vedere un inedito progetto fatto di arredi contemporanei, per un locale realizzato con costi contenuti, in cui trovare una pausa dalla fredda ipermodernità, ma senza rinunciare all’innovazione più spinta, alla tecnologia e anche alla sostenibilità. Una nuova ospitalità morbida, plastica, inclusiva ed empatica.

Il mondo dell’ospitalità nel suo complesso non ascolta abbastanza  le vere istanze che vengono dalla società, troppo spesso si piega alle mode e si appiattisce su un’idea astratta e stereotipata di business”, sottolinea Massimo Mussapi, “Il progetto Hotel Revolution che porto quest’anno a Host è un manifesto di valori  positivi dove si sperimentano nuovi paradigmi dell’ospitalità. E’ uno sprone a essere autentici, senza paura di essere semplici, perché questa è la chiave del vero business, oltre che della soddisfazione personale. Ma è anche una scatola magica, colma di prodotti, idee, suggestioni sorprendenti e inedite che si identificano nei valori di questo Manifesto della Nuova Ospitalità, e da questo traggono ancora più senso, fascino e forza di persuasione”.

In un’area espositiva di 300 metri quadrati (Hall 11, Stand U47 – Z56) i visitatori potranno vedere e toccare con mano soluzioni originali e inedite, come l’innovativo modulo reception, tre sofisticate collezioni per il buffet e la tavola, affascinanti arredi per la camera e per gli spazi comuni. Ma ci sarà anche molto altro: lampade motorizzate, decori mozzafiato per le superfici, arredi tecnologici, soluzioni per l’acustica ambientale, curiosità intelligenti, oggetti unici, introvabili. E poi, progetto nel progetto, un nuovo interessantissimo format per il benessere in hotel, dove protagonista sarà uno “specchio magico”, una sorpresa tutta da scoprire…