HI-Macs per il Moxy Lisbona

Per l'innovativo Moxy di Lisbona l'architetto Broadway Malyan sceglie il solid surface HI-Macs

di Agnese Lonergan

foto di Tiago Casanova

Previous Next

Broadway Malyan firma la progettazione del Moxy a Lisbona, un hotel che si caratterizza per il design innovativo, che si focalizza particolarmente sull’area d’ingresso, cuore pulsante della struttura.

In quest’area il bancone e il bar della reception – a doppia altezza e a forma di “U” – presentano posti a sedere e in piedi, catturando gli sguardi grazie alle moderne piastrelle geometriche che ricordano i tradizionali motivi portoghesi. Il piano che attraversa tutta la struttura è realizzato in HI-Macs nell’intensa tonalità Marta Grey.

HI-Macs è un materiale Solid Surface estremamente igienico e facile da pulire, ideale per aree ad alto passaggio, come questo bancone reception. L’elegante piano di lavoro offre un interessante contrasto tra l’esplosione di forme e colori del rivestimento. Gli ospiti possono ritirare le loro chiavi e consumare una bevanda, dopo un lungo viaggio, oppure rilassarsi sui divani o sulle sedie sospese disposte intorno a un caratteristico caminetto a isola.

Le camere dell’hotel sono invece caratterizzate da tonalità più tenui. Il raffinato mobile bagno, realizzato in HI-Macs nel classico colore Alpine White, presenta un lavabo rettangolare, perfettamente integrato nel piano e senza scanalature, impedendo a sporco e germi di annidarsi. Il mobile è inoltre dotato di un portasciugamani laminato, creando un blocco unico e funzionale.

Per quanto riguarda gli esterni, infine, la parte inferiore dell’hotel è “avvolta” da una facciata di colonne che serve da schermatura per riparare dal sole sia la hall sia il parcheggio auto. La particolare facciata crea, inoltre, giochi di luci e ombre in costante movimento che animano lo spazio intorno all’edificio.