Céline, la tradizione in un contesto contemporaneo

Forte di oltre mezzo secolo di storia e con uno sguardo sempre proteso al futuro, Albed continua a investire in ricerca e tecnologia, lanciando sul mercato esclusive novità come Céline

Previous Next

Porte a battente, a scomparsa, scorrevoli ma anche cabine armadio, pareti divisorie e librerie. La produzione firmata Albed, marchio dell’azienda Delmonte srl, si completa di soluzioni funzionali e innovative per arredare ambienti residenziali ma anche contract, perché ogni singolo prodotto può essere modulato e personalizzato attraverso la progettazione su misura, per rendere unico qualsiasi ambiente. Una gamma straordinariamente ampia di soluzioni che oggi si arricchisce con Celine – parete divisoria, porta a battente e porta scorrevole – disegnata da Paolo Festa e dal centro ricerca e sviluppo dell’azienda.

Leggero e trasparente, in grado unire e dividere allo stesso tempo, il nuovo sistema Céline si compone di elementi modulari in vetro REC e vetro Full Stop con profili e montanti in alluminio. Un progetto che prende spunto dalla partitura tipica degli ambienti giapponesi e allo stesso tempo si regola ispirandosi alle vetrate industriali dei primi del ‘900.  Céline riporta la tradizione in un contesto contemporaneo.

E’ possibile creare una parete divisoria combinando diversi moduli e completando il progetto con l’inserimento di porte battenti, mentre le finiture dei due vetri creano straordinari effetti grafici di trasparenza e opacità sulla superficie.