Blique by Nobis

Il Gruppo Nobis sceglie Hagastanden, un quartiere emergente di Stoccolma, come location del nuovo Blique. Un progetto dello studio Wingårdhs,che ha abilmente trasformato un magazzino del primo Novecento in un design hotel dall’esprit contemporaneo

Previous Next

Prossimo all’apertura, Blique by Nobis è pronto a spalancare le sue porte alla vivacità di Hagastaden, una delle più ampie aree di progettazione e sviluppo urbano di Stoccolma, che entro il 2025 si configurerà come una vera e propria comunità aperta e ospitale. Il complesso oggetto dell’intervento si estende su un intero isolato e comprende, oltre all’hotel, due ristoranti e tre bar – uno dei quali situato sul rooftop – sale per workshop, eventi ed esibizioni d’arte, un cinema e un’ampia area outdoor ideale per happening, mini festival e mercatini, sulla quale sostano invitanti food truck.

In questo ambito, il progetto dello studio Wingårdhs coniuga abilmente ospitalità e design, funzionalità ed estetica, valorizzando magistralmente l’antico magazzino disegnato nel 1930 dall’architetto Sigurd Lewerentz per la svedese Philips AB. Le spoglie pareti di cemento, ovunque inframezzate da elementi in acciaio, sono state ammorbidite dall’accostamento di materiali caldi come la pelle e il legno. La palette cromatica esplora infinite tonalità di grigio e accuratissima la selezione degli arredi design, rigorosamente customizzati e realizzati ad hoc per Blique.

Le stanze sono situate nell’ex magazzino o all’interno di una dependance degli anni ’90. Alcune sono piccole,silenziose e funzionali, mentre altre sono ottime per chi ama osservare il mondo dall’alto, dotate di grandi finestre e inondate di luce. Non mancano poi splendidi studio, veri e propri appartamenti per chi a Stoccolma non è solo di passaggio.